TAR Lombardia – (mendace dichiarazione atto notorietà e cessazione del rapporto convenzionale di un MMG)

Il fatto
il Direttore del Dipartimento cure primarie di una Azienda Sanitaria ha disposto la cessazione del rapporto convenzionale di Assistenza Primaria di un medico, nel presupposto che fosse mendace la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà resa in sede di domanda di partecipazione alla relativa graduatoria regionale per gli anni 2008 e 2009, laddove il sanitario ha dichiarato di aver svolto attività di medico della Medicina dei Servizi presso una ASL negli anni 2006 e 2007, mentre è risultato che egli ha svolto, presso la stessa ASL, le funzioni di Dirigente a rapporto esclusivo e in modo continuativo nel Servizio Tossicodipendenze nel periodo 27/07/92-01/01/2010.

Leggi tutto: TAR Lombardia – (mendace dichiarazione atto notorietà e cessazione del rapporto convenzionale di...

INAPPROPRIATEZZA PRESCRITTIVA

Non necessariamente il mancato raggiungimento di un obiettivo di spesa deve essere associato alla violazione delle norme del Codice deontologico o di quelle dell’ACN. Più precisamente,

Approfondisci

ATTIVITA’ DELLE SEZIONI PROVINCIALI

Sezione SNAMI di Bari
Sezione SNAMI di Brindisi
Sezione SNAMI di BAT
Sezione SNAMI di Foggia
Sezione SNAMI di Lecce
Sezione SNAMI di Taranto

Corriere Medico

Modulo d'iscrizione

Scarica il modulo d'iscrizione, compilalo e consegnalo agli sportelli preposti.

Agenda Snami Puglia