nota ASL BR prot. 73381 del 26.11.2015

Nota ASL BR prot. 73381 del 26.11.2015 relativa alla messa in mora dei medici di Assistenza Primaria ordinata dalla Guardia di Finanza sulla base di un’indagine mossa in esecuzione della Delibera della Giunta regionale della Puglia n. 1581 del 31 luglio 2012 che il TAR Puglia (sezione seconda) ha annullato con sentenza n. 241/2014 (allegato n.3).

Leggi la Nota

DECRETO 26 giugno 2000, n. 219

Regolamento recante la disciplina per la gestione dei rifiuti sanitari, ai sensi dell'articolo 45 del decreto legislativo 5 febbraio 1997, n. 22. (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 181 del 4 agosto 2000)

Leggi il decreto

Riordino emergenza sanitaria - proposta SNAMI del Dr. Salvatore De Ventura

I governi europei, dopo aver implementato per oltre due secoli, e con oneri crescenti, attività pubbliche volte al superamento degli ostacoli posti all’eguaglianza sostanziale dei propri cittadini, nell’ultimo trentennio, hanno progressivamente adottato norme che stanno rapidamente trasformando il welfare universalistico, tratto distintivo delle politiche dell’Europadopoguerra, assimilandolo al welfare residuale di tradizione statunitense.

Approfondisci

 

I codici di emergenza

Il codice è costituito da un carattere che può assumere uno solo dei seguenti valori.

Leggi la tabella dei codici

Il telefonino in ufficio è fonte di arrabbiature, malumori e insofferenza. Lo rivela una ricerca

Se il trillo dei telefoni fissi in un ufficio con tante persone è già poco piacevole, quello dei cellulari può esserlo ancor meno. Ognuno con una propria diversa suoneria, dalle musichette improbabili e a prova di nervi. Se poi l'ambiente di lavoro è un open space, dove s'intrecciano squilli, parole, discorsi, sfuriate e risate, il telefonino rischia di diventare un nemico da tenere sotto controllo.

Leggi tutto: Il telefonino in ufficio è fonte di arrabbiature, malumori e insofferenza. Lo rivela una ricerca

Attività e responsabilità professionali

Con questa relazione vorremmo sollecitare alcune riflessioni su alcuni aspetti della nostra professione.

Leggi la relazione del presidente regionale dr. Chiodo

La regionalizzazione in Sanità: incertezze e pericoli

Regionalizzazione Sanita'- relazione del Presidente regionale dr. Chiodo

Scarica

Pagina 1 di 4

INAPPROPRIATEZZA PRESCRITTIVA

Non necessariamente il mancato raggiungimento di un obiettivo di spesa deve essere associato alla violazione delle norme del Codice deontologico o di quelle dell’ACN. Più precisamente,

Approfondisci

ATTIVITA’ DELLE SEZIONI PROVINCIALI

Sezione SNAMI di Bari
Sezione SNAMI di Brindisi
Sezione SNAMI di BAT
Sezione SNAMI di Foggia
Sezione SNAMI di Lecce
Sezione SNAMI di Taranto

Corriere Medico

Modulo d'iscrizione

Scarica il modulo d'iscrizione, compilalo e consegnalo agli sportelli preposti.

Agenda Snami Puglia